Elezioni comunali domenica 5 giugno. Esclusiva Affaritaliani.it

Elezioni comunali domenica 5 giugno. Esclusiva Affaritaliani.it

Fonte: Affaritaliani.it

 

La mossa anti-M5S di Renzi. Insight

Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)
Amministrative 2016 il 5 giugno

Elezioni amministrative domenica 5 giugno (primo turno)

Il primo turno delle elezioni amministrative si terrà domenica 5 giugno. Gli eventuali ballottaggi per i comuni con più di 15mila abitanti avranno luogo quattordici giorni dopo, domenica 19 giugno. Il governo, nonostante le proteste delle opposizioni (dal M5S alla Meloni passando per la Lega), non ha ancora ufficializzato la data ma, secondo quanto Affaritaliani.it ha appreso da fonti dem vicinissime al premier, la decisione è stata presa e verrà comunicata a breve. Ufficialmente il governo sceglie il 5 giugno e non il 29 maggio per la concomitanza con una festa religiosa, di fatto, però, politicamente Matteo Renzi ha voluto spostare il più in là possibile la data del voto (solitamente le Amministrative si tengono a maggio) perché si augura che l’astensione sia la più alta possibile. Storicamente infatti gli elettori di Centrosinistra, e del Pd in particolare, sono quelli più fedeli con l’appuntamento alle urne. La speranza del presidente del Consiglio è che, soprattutto al secondo turno (con le scuole ormai chiuse), in molti del Centrodestra non vadano a votare. Il timore, confermato da tutti i sondaggi, è che i leghisti e gli elettori di Fratelli d’Italia votino 5 Stelle in eventuali ballottaggi Pd-grillini, come molto probabilmente accadrà in molte città, Roma e Torino in testa.

Articoli simili

Posta un commento