Riunione tra i commercianti e l’assessore allo Sviluppo economico Torre

Riunione tra i commercianti e l’assessore allo Sviluppo economico Torre

Si è svolta in sala giunta una riunione tra una delegazione di commercianti del centro cittadino (via Medici, Marina Garibaldi, via Cumbo Borgia e via Umberto I) e l’assessore allo sviluppo economico Carmelo Torre per affrontare le problematiche della categoria

e rappresentare soprattutto le tante criticità esistenti, molte delle quali, è stato detto, legate alle recenti modifiche della viabilità volute dall’Amministrazione. “Modifiche – è stato detto – che sono state adottate senza ascoltarci, sentire le organizzazioni sindacali e soprattutto quando ci si è resi conto che l’esperimento era fallimentare, non è stato bloccato e oggi i danni economici sono solo nostri. Nel migliore dei casi il calo è stato almeno del 30 per cento”.

L’assessore Torre ha cercato di verificare l’orientamento, anche in proiezione futura, dell’isola pedonale, e dai vari interventi è emersa una maggioranza che non accetta tale pianificazione sino a quando non saranno realizzati nuovi parcheggi. Contestata anche la possibilità di mantenere l’isola pedonale solo nel weekend così come deciso dall’Amministrazione.

 

Quindi la proposta formulata dal rappresentante di “Viviamo Milazzo”, Maurizio Capone. Un documento nel quale si invita, a nome dei commercianti, “ad aprire un “Tavolo Permanente” finalizzato al confronto sulle tematiche dirette ed indirette del settore commerciale e finalizzate allo sviluppo economico nella città di Milazzo”. I Commercianti ritengono “indispensabile il loro coinvolgimento nelle scelte che ricadono sulle attività commerciali come viabilità, occupazione del suolo pubblico, tributi, programmazione di eventi e manifestazioni. Quindi il “ringraziamento” all’assessore Torre “per l’opportunità di apertura di dialogo e l’auspicio di una “continua e costruttiva collaborazione finalizzata al miglioramento dello sviluppo economico della nostra città”.2

Articoli simili

Posta un commento