Barcellona P.G.: Arrestato dai Carabinieri dopo un breve periodo di latitanza.

Barcellona P.G.: Arrestato dai Carabinieri dopo un breve periodo di latitanza.

 

Nella mattinata di oggi 13 aprile 2016, i Carabinieri del Comando Stazione Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto hanno tratto in arresto PIRRI Massimo, classe ’90, nato in Russia e residente a Barcellona Pozzo di Gotto (ME), per il reato di evasione.

Il predetto, in data 02.04.2016, senza alcuna autorizzazione da parte dell’Autorità Giudiziaria, si era arbitrariamente allontanato dalla comunità “Ignazio CANNAVÒ”, sita in Messina, presso la quale era detenuto in ottemperanza al provvedimento cautelare disposto dal GIP del Tribunale di Barcellona P.G., per reati contro il patrimonio commessi a Barcellona P.G. nell’anno 2015. Il PIRRI è stato arrestato in questo centro a seguito di serrata attività di indagine condotta quotidianamente dai Carabinieri di Barcellona P.G., con servizi di appostamento e controlli nei luoghi che il ricercato abitualmente frequentava. La latitanza del giovane è durata pochi giorni. Infatti, il fuggitivo, vistosi braccato, non avendo altra via d’uscita, ha deciso di costituirsi spontaneamente presso la Caserma dei Carabinieri di Barcellona P.G., accompagnato dal suo legale di fiducia.

All’arrestato, così come disposto dal Sost. Procuratore della Repubblica di Barcellona P.G. Dr. Alessandro LIPRINO, è stata notificata la Misura Cautelare della detenzione carceraria con immediata traduzione presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi.

Articoli simili

Posta un commento