“Germogli”

“Germogli”

L’Org. Internazionale Nuova Acropoli invita domani, domenica 29, tutti i cittadini – adulti e non- a partecipare all’iniziativa “Germogli”, una festa per incontrarsi e far nascere nuove idee; una festa per riscoprire le aree verdi a propria disposizione; una festa per essere cittadini insieme.

“Anche un albero con il tronco così grande da non riuscire ad abbracciarlo ha inizio da un delicato germoglio”. Similmente, una nuova maniera di vivere attivamente la città nasce da piccoli gesti. “Germogli”, l’attività proposta da Nuova Acropoli, è un esempio di questo. Domenica 29 maggio i volontari della cultura invitano i cittadini di tutte le età presso il parco Madre Teresa di Calcutta per cimentarsi in attività manuali e ricreative ispirate all’albero. Questo, infatti, è il tema che dà vita alla 4° edizione di Germogli, una festa che annualmente offre l’opportunità a tutti, giovani e meno giovani, di riscoprire le aree verdi a propria disposizione e divenire fruitori consapevoli delle risorse della città.

La festa avrà inizio alle 17:30 presso il parco di via Eleonora D’Angiò, con due laboratori di costruzione di manufatti tramite ri-utilizzo del legno rivolti sia a uomini che a donne. In questo modo sarà possibile non solo costruire qualcosa risparmiando – sia in termini economici che ambientali – ma anche mettere alla prova e sviluppare le proprie capacità; inoltre alcuni dei lavori creati verranno utilizzati per l’abbellimento del parco. Per gli amanti della natura un interessante percorso eco-interattivo tra gli alberi del parco, a cura del dott. Francesco Mascali, biotecnologo naturalista, ma soprattutto un cittadino fruitore del parco. Fin dall’inizio delle attività di recupero promosse da Nuova Acropoli Francesco si è mosso in prima linea per operare il cambiamento dell’area, prima notevolmente degradata. Un uomo che rappresenta il cambiamento che propone l’associazione. Partecipando alle regolari pulizie ecologiche e prendendosi cura del parco con piccoli gesti ha dimostrato di voler essere parte attiva della città, dando un buon esempio a molti cittadini. In occasione di Germogli, metterà ancora una volta a disposizione le proprie competenze per far conoscere le piante presenti al parco – alcune delle quali sono state piantate durante passati laboratori organizzati da Nuova Acropoli per l’abbellimento dell’area. Non mancheranno di certo attività per i più piccoli: attraverso il laboratorio “Fiabe e Riciclo” i bambini sperimenteranno la bellezza di costruire con le loro mani dei giochi, che verranno successivamente utilizzati per mettere in scena una fiaba; per i più attivi, giochi  motori permetteranno di riscoprire la gioia di muoversi e giocare con gli altri in mezzo alla natura. Non può mancare l’aspetto culturale: con la conferenza “la Simbologia dell’Albero” la Dott.ssa Di Paola (presidente di Nuova Acropoli Catania) illustrerà non solo l’importanza che l’albero ha avuto nelle culture europee e medio-orientali ma ci permetterà di riscoprire il legame profondo che lo unisce all’universo e all’uomo. E visto che si tratta di una festa… a concludere il tutto un concerto di musica popolare dal vivo eseguito dalla band “AmalarazzA”, di Gravina Arte. Non mancate!

Articoli simili

Posta un commento