Messina. Rissa a Villa Dante. La Polizia di Stato denuncia 7 persone. Altri interventi

Messina. Rissa a Villa Dante. La Polizia di Stato denuncia 7 persone. Altri interventi

E’ successo ieri pomeriggio, intorno alle 19.00, in via San Cosimo, a pochi passi da Villa Dante. Protagoniste della rissa sette persone, uomini e donne, tutti messinesi, età compresa tra i 62 e i 14.

Secondo la ricostruzione operata dai poliziotti delle Volanti subito intervenuti, la lite, inizialmente una scaramuccia, tra due dei protagonisti sarebbe degenerata con l’arrivo a più riprese di persone a sostegno ora dell’una, ora dell’altra parte. Futili i motivi che hanno scatenato il diverbio iniziale, forse vecchi legami sentimentali.

L’intervento dei poliziotti ha comunque evitato che la situazione degenerasse ulteriormente. Gli agenti hanno calmato gli animi e separato chi, nonostante l’arrivo degli agenti, continuava a tenere per i capelli la controparte, strattonandola vigorosamente.

Sono stati tutti denunciati per il reato di rissa in concorso.

La Polizia denuncia due giovani sorprese a rubare dentro un grande magazzino

Hanno arraffato t-shirt, bermuda, pantaloncini e shorts. All’uscita sono state però bloccate dal personale del grande magazzino, in zona sud, Tremestieri, in cui avevano fatto razzia. Avevano i capi d’abbigliamento nascosti nelle rispettive borse. L’ammontare della merce rubata è di circa 100 euro. Messinesi, entrambe ventiseienni, sono state denunciate per il reato di furto aggravato dagli agenti delle Volanti impegnate nel controllo del territorio.

Ubriachi, danneggiano vetrina in via Cavour. Denunciati

Ubriachi e con superalcolici al seguito sono stati bloccati dagli agenti delle Volanti impegnati nel controllo del territorio nei pressi di via Tommaso Cannizzaro, durante lo scorso fine settimana, in tarda serata. Trattasi di tre giovani, tra i 18 e i 30 anni, di origine polacca.

Pochi minuti prima che la Polizia li rintracciasse, un cittadino aveva allertato la sala operativa denunciando il danneggiamento della vetrina di un esercizio commerciale in via Cavour e descrivendo i tre in abbigliamento e fattezze.

Sono stati denunciati per il reato di danneggiamento.

Articoli simili

Posta un commento