Menaggio, infrazioni gravi al Cds e interventi dei Carabinieri

Menaggio, infrazioni gravi al Cds e interventi dei Carabinieri

NELLA SERATA DEL 22 GIUGNO U.S., IN OCCASIONE DI UN SERVIZIO STRAORDINARIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO E PREVENZIONE INCIDENTI STRADALI SVOLTO CON L’AUSILIO DEI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA D’INTERVENTO OPERATIVO DI MILANO, I MILITARI DEL COMANDO STAZIONE DI DONGO (CO), PROCEDEVANO A SANZIONARE 3 UTENTI DELLA STRADA.

UN UTENTE ORIGINARIO DI VERACANA (CO), IN GRAVEDONA ED UNITI, SS340, NELLE VICINANZE DE “PALAZZO GALLIO”, VENIVA SANZIONATO POICHE’, ALLA GUIDA DELL’AUTOVETTURA, ESEGUIVA UNA MANOVRA DI SORPASSO CON UN RIENTRO IN CARREGGIATA REPENTINO E TALE DA CREARE PERICOLO ALLA CIRCOLAZIONE, OBBLIGANDO IL CONDUCENTE DEL VEICOLO SORPASSATO A SPOSTARSI ALTRETTANTO REPENTINAMENTE A LIMITE DELLA CARREGGIATA PER EVITARE IL SINISTRO STRADALE. L’UTENTE E’ STATO SANZIONATO CON LA SOTTRAZIONE DI 5 PUNTI SULLA PATENTE E CON UN VERBALE PARI A 81,00 EURO.

ALTRI DUE CONDUCENTI DI AUTOVETTURA, ORIGINARI ENTRAMBI DI GERA LARIO (CO), VENIVANO SANZIONATI NELLA STESSA SERA DEL 22 GIUGNO DAI MILITARI OPERANTI IN QUANTO, SULLA SS340 DIR, NEL COMUNE DI GERA LARIO (CO), ESEGUIVANO UNA MANOVRA DI SORPASSO AZZARDATO, DENTRO IL CENTRO ABITATO, IN PROSSIMITA’ DI INTERSEZIONI E DI PASSAGGI PEDONALI. PER LORO, VISTA LA PERICOLOSITA’ DELLA MANOVRA EFFETTUATA, I CARABINIERI HANNO PROCEDUTO AL RITIRO DELLA PATENTE DI GUIDA (CHE SECONDO IL CODICE DELLA STRADA POTRA’ ESSERE SOSPESA DA UN MINIMO DI 1 MESE AD UN MASSIMO DI 3 MESI DALLA PREFETTURA DI COMO), ALLA SOTTRAZIONE DI 10 PUNTI SULLA PATENTE ED ALLA SANZIONE AMMINISTRATIVA PARI A 163,00 EURO.

NELLA CONSIDERAZIONE DELLA PERICOLOSITA’ DEL TRATTO STRADALE IN QUESTIONE, L’ATTIVITA’ DELL’ARMA E’ VOLTA ALLA PREVENZIONE DI INCIDENTI STRADALI A PROTEZIONE DI TUTTI GLI UTENTI DELLA STRADA.

Articoli simili

Posta un commento