Nuccio Scibilia presenta i 20 semifinalisti catanesi della Preselection artistica provinciale Osa Production

Nuccio Scibilia presenta i 20 semifinalisti catanesi della Preselection artistica provinciale Osa Production

Prosegue con successo il tour provinciale di Sicilia Osa Production condotto dal vulcanico Nuccio Scibilia. Il noto show man siciliano infatti continua a collezionare successi in ogni provincia della Sicilia con gli show itineranti della “Preselection artistica Osa Production 2016” che promuovono il podio di ciascuna finale provinciale alla caratteristica “Passerella canora dei Tre mari di Sicilia” che annualmente fa tappa nelle piazze delle località più prestigiose dell’isola. Il tour avviatosi da Messina e passando per Catania, Siracusa, Ragusa ed Agrigento nel toccare per la prima volta il cuore dell’isola con la provincia di Enna per poi passare a Caltanissetta concluderà a seguito delle tappe trapanesi con la provincia di Palermo con finalissima probabilmente prevista nel capoluogo siciliano sfiorando complessivamente  le 100 tappe siciliane collezionate grazie al prezioso coordinamento dell’instancabile direttrice regionale Osa Production Z/6 Sud Italia, Nancy La Greca con i nove direttori artistici provinciali con i quali in perfetta armonia ed ineguagliabile continuità galoppano per promuovere come sempre il talentuoso vivaio artistico siciliano. Intanto mentre in provincia di Catania con la conclusione della quarta tappa di Santa Venerina (preceduta rispettivamente dalla prima alla terza da Valverde, dove calorosamente il sindaco Rosario D’Agata ha inaugurato il tour catanese) Viagrande e San Gregorio, si è con successo completata la prima fase preselettiva del tour che anche per la soddisfazione del direttore artistico di zona Gianmarco Cucè ha consegnato i 20 semifinalisti provinciali che andranno a disputarsi la semifinale per poi consegnare dopo quest’ultima scrematura i 16 finalisti di cui i primi 3 giusti campioni provinciali per cui podio catanese 2016, risultanti promossi direttamente alla “Passerella canora dei tre mari di Sicilia”.  A caratterizzare la quarta tappa indubbiamente le agguerrite sfide dirette, grazie alle quali ogni sfidante vincente è riuscito a scalare la classifica generale graziando la sommatoria con i voti realizzati nella sfida sul gradino più alto del podio della quarta tappa e quindi a vincere con 997 voti attribuendosi il titolo di campione di quarta tappa città di Santa Venerina, Alessandro Giuffrida, davanti in seconda posizione in ex aequo con 996 voti alla triade femminile Graziella Liotta, Greacemary Chisari e Francesca Manganaro che hanno preceduto in terza posizione in ex aequo con 995 voti il duo Sole ed il trio Artespettacoli.  A seguire Tecla Pulvirenti, Pina Cucè, Salvo Longo e Salvo La Rosa, Nadia Passalacqua, Giusy Vicari, Graziella Cucè, Angelo Cosentino e Michele Fadda, Rosario Chiara, Andrea Di Dio, Nunzio Zuccaro, Antonio Chiara e Marika Catalano. Rivolgendo lo sguardo alla classifica generale definitiva, troviamo dei 107 concorrenti catanesi accettati nelle 4 serate di “reception pass” , che si confermano nelle prime 20 posizioni, giusti semifinalisti 2016: Graziella Liotta e Alessandro Giuffrida, Francesca Manganaro, Pina Cucè, Tecla Pulvirenti, Graziella Cucè, Rosario Chiara, Andrea Di Dio, Angelo Cosentino, duo Sole, Marika Catalano, Salvo Longo, Greacemary Chisari, Salvo La Rosa, trio Artespettacoli, Giusy Vicari e Rosy Finocchiaro, Nadia Passalacqua e Gianni Rapisarda, Michele Fadda, Nunzio Zuccaro e Antonio Chiara, Salvo Scillato, Mary Nicolosi e Martina Isaia. Prossimo appuntamento con la semifinale sabato 2 luglio presso il ritrovo “La stella dei principi” ad Aci Sant’Antonio (Ct).

Articoli simili

Posta un commento