NEBRODI: IN MANETTE UN COLTIVATORE DI CANAPA INDIANA. SEQUESTRATA UNA PIANTAGIONE DI 500 PIANTE

NEBRODI: IN MANETTE UN COLTIVATORE DI CANAPA INDIANA. SEQUESTRATA UNA PIANTAGIONE DI 500 PIANTE

L’attività svolta il 12 luglio 2016 in Cesarò, che ha portato all’arresto di GERMANA’ Salvo, agricoltore, nato a Bronte il 4 maggio 1976 e residente a Maniace (CT), sorpreso a coltivare circa 500 piante di canapa indiana, è stata condotta congiuntamente al Distaccamento di Cesarò del Corpo Forestale Regione Sicilia.

Il supporto del personale del Distaccamento del Corpo Forestale di Cesarò è stato fondamentale nell’individuare la piantagione, composta da arbusti alti fino a circa 2 metri, mimetizzata nella fitta vegetazione circostante in maniera tale da risultare poco visibile.

Articoli simili

Posta un commento