Tecnologie innovative per la Polizia Ferroviaria

Tecnologie innovative per la Polizia Ferroviaria

Nuove tecnologie a disposizione della Polizia ferroviaria. Si stanno attivando  presso le Sale Operative compartimentali nuovi software per il coordinamento delle pattuglie sul territorio (stazione, bordo treno e lungo linea). I nuovi sistemi consentono la geolocalizzazione delle pattuglie per una più efficace ed efficiente gestione degli interventi ed assicurano migliori comunicazioni con le Sale Operative esterne.

Nel cuore operativo della Polfer sono stati attestati anche videowall di ultima generazione per la visualizzazione in alta definizione delle immagini provenienti dagli impianti di videosorveglianza presenti nelle stazioni. Il sistema consente anche la registrazione per finalità di sicurezza ed investigative.

A disposizione delle pattuglie anche nuovi  palmari  che si aggiungono agli altri dispositivi già in dotazione per la consultazione rapida delle banche dati di Polizia. Controlli più snelli e maggior efficacia complessiva del sistema di sicurezza grazie anche alla possibilità di condividere in tempo reale informazioni ed immagini con la Sala Operativa.

Le tecnologie costituiscono un ottimo supporto per le attività di controllo della Polizia: la possibilità di far circolare dati ed immagini in tempo reale contribuiscono ad innalzare i livelli di sicurezza.” – afferma il Dr. Armando NANEI, Direttore del Servizio Polizia Ferroviaria – “Mai come in questo momento possono fornirci un aiuto concreto nel contrasto ad ogni forma di illegalità”.

Articoli simili

Posta un commento