Al via la V edizione di “Mirabilia – European Network of Unesco Sites”. Giovedì 15 settembre è il termine ultimo per aderire all’evento in programma a Udine

Al via la V edizione di “Mirabilia – European Network of Unesco Sites”.  Giovedì 15 settembre è il termine ultimo per aderire all’evento in programma a Udine

Messina, 9 settembre 2016. La Camera di commercio di Messina, congiuntamente alle Camere di Commercio di Matera (capofila del progetto di rete), Bari, Genova, Chieti, La Spezia, Lecce, Perugia, Riviere di Liguria, Siena, Taranto e Udine, organizza la V edizione di “Mirabilia – European Network of Unesco Sites”, la Borsa internazionale del turismo culturale, in programma a Udine dal 24 al 25 ottobre 2016.

L’evento “B2B” è riservato agli imprenditori del settore turistico (tour operatours, agenzie di viaggio, albergatori, agenzie di incoming, ecc.) operanti nei territori che possono vantare la candidatura o la titolarità di un sito riconosciuto come patrimonio dell’umanità dall’Unesco e a 50 buyers (operatori incoming, decision manager, buyers luxury travel, giornalisti, opinion leaders, ecc.) provenienti dai Paesi dell’Unione europea, degli Usa, del Giappone e della Cina.

Il percorso progettuale, già avviato con la realizzazione della Borsa internazionale a Lerici nel 2012, a Matera nel 2013, a Perugia nel 2014 e a Lipari nel 2015 intende promuovere un’offerta turistica integrata dei siti Unesco e proporli a un pubblico internazionale sempre più attento ed esigente a un turismo culturale di grande qualità.

Le aziende interessate a partecipare dovranno inviare agli indirizzi aziendaspeciale@me.camcom.it e  cesp@mt.camcom.it la scheda di adesione improrogabilmente entro il prossimo 15 settembre e compilare in ogni sua parte il form on line (https://it.surveymonkey.com/r/2YHMWBP).

Per maggiori informazioni, consultare i siti www.me.camcom.it e www.mirabilianetwork.eu o contattare l’Azienda speciale servizi alle imprese della Camera di commercio di Messina (090/7772282/283 e aziendaspeciale@me.camcom.it) o il “Cesp” Azienda speciale della Camera di commercio di Matera (0835/338407-37-42 e cesp@mt.camcom.it).

Articoli simili

Posta un commento