Polizia di Stato ed Enel Green Power insieme “Sulla Strada della Sicurezza”

Polizia di Stato ed Enel Green Power  insieme “Sulla Strada della Sicurezza”

Oggi a Roma presso l’Auditorium di Enel Green Power si è tenuto un nuovo seminario di formazione denominato “Sulla Strada della Sicurezza” — 

 

La Polizia di Stato in collaborazione con il Gruppo Enel confermano il proprio impegno nella prevenzione degli infortuni a seguito di incidenti stradali in occasione di lavoro e, in particolare, di quelli in itinere.

A poco più di un mese dalla firma del protocollo d’intesa  siglato tra Enel Green Power e  Polizia di Stato il 3 agosto u.s. al Viminale, prosegue con l’incontro odierno, il ciclo di seminari destinati alla formazione di oltre 1700 dipendenti di EGP e di Enel Mercato.

I Seminari  sulla sicurezza stradale rivolti a dipendenti Enel ed Enel GP  finora svolti  sono stati 11  e altrettanti sono quelli in programma nei prossimi mesi nelle varie regioni italiane.

Ad aprire i lavori della giornata “Sulla Strada della Sicurezza”  gli interventi dell’Head of Global Renewable Energies di Enel, Francesco Venturini, del Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato Roberto Sgalla e del Direttore del Servizio Polizia Stradale Giuseppe Bisogno.

L’incontro formativo, diretto a manager e dipendenti di Enel ed Enel GP e curato da personale della Polizia Stradale, è proseguito con un approfondimento dedicato alla recente  normativa sull’omicidio stradale e si è concluso con un  intervento  di sicurezza stradale  per sensibilizzare la platea ad una guida sempre più responsabile sia durante i trasferimenti in occasione di lavoro che di vita privata.

L’intesa, nata su iniziativa di EGP, rappresenta un modello di sinergia fra pubblico e privato al servizio dei cittadini e dei dipendenti di  strutture strategiche e imprese.

Articoli simili

Posta un commento