Napoli. La Polizia di Stato sequestra un deposito di armi e cocaina per un valore di €.2.500.000

Napoli. La Polizia di Stato sequestra un deposito di armi e cocaina per un valore di €.2.500.000

Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto alle attività illecite della criminalità organizzata, la Polizia di Stato di Napoli ha effettuato diverse perquisizioni nei quartieri di Ponticelli e San Giovanni a Teduccio.

Gli agenti della sezione “Narcotici” della Squadra Mobile, collaborati dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania e con l’ausilio di personale della Sezione “Cinofili” dell’U.P.G., in una zona sotto l’egemonia del clan camorristico Formicola, in Via G. Testa, hanno effettuato una perquisizione rinvenendo e sequestrando, all’interno di un sottoscala, dei borsoni in tela contenenti ben 16kg di cocaina, 9 pistole, 2 mitragliette, 700 proiettili di vario calibro, una carabina Winchester; alcuni bilancini di precisione, telecamere di videosorveglianza ed attrezzature elettroniche atte a disturbare eventuali intercettazioni da parte delle Forze di Polizia.

La sola cocaina, una volta immessa sul mercato, avrebbe fatto fruttare a chi gestiste l’illecito mercato della droga nella zona, un guadagno pari a circa €. 2.500.000.

Sono in corso approfondimenti investigativi, con l’aiuto della Polizia Scientifica, che effettuerà esami tecnico-balistici, finalizzati ad accertare l’utilizzo delle predette armi nell’ambito di eventi delittuosi registratisi sul territorio di questo capoluogo.

Articoli simili

Posta un commento