Gemellaggio Europeo : Fondachelli Fantina (IT) con il Concello de Aranga (ES), Safi Local Council (MT), Buarcos (PT). 03 – 09 Novembre 2016

Gemellaggio Europeo : Fondachelli Fantina (IT) con il Concello de Aranga (ES), Safi Local Council (MT), Buarcos (PT).  03 – 09 Novembre 2016

Si è concluso il progetto di Gemellaggio fra Città promosso dal Comune di Fondachelli Fantina, nell’ambito del Programma “EUROPA PER I CITTADINI 2014-2020” dal titolo “Multicultural Societies and Integration Policies in Europe”, con la partecipazione e il coinvolgimento attivo delle Municipalità Europee di Concello de Aranga (ES), Safi Local Council (MT), e Buarcos (PT). Le delegazioni straniere, composte in larga misura da Sindaci, Rappresentanti politici e amministratori, esponenti del mondo culturale e operatori sociali e commerciali, coinvolti nel Gemellaggio sono state ospitate a Fondachelli Fantina dal 03 al 09 Novembre 2016, partecipando alle attività previste dal progetto di Gemellaggio, che ha avuto come finalità quella di avvicinare i cittadini Europei alle Istituzioni Comunitarie e risvegliare un senso di appartenenza e di identità comune. In accordo con le priorità del Programma Europa per i Cittadini, il progetto ha mirato a rafforzare fra i cittadini dei comuni coinvolti, la consapevolezza della cittadinanza attiva, il consolidamento dei sentimenti di fratellanza e di una identità comune europea, e per discutere e dibattere su tematiche legate ai Flussi Migratori, le politiche di accoglienza e Integrazione e le nuove società Multiculturali. Il Progetto, finanziato dalla Commissione Europea, è stato infatti, incentrato sulle tematiche relative all’integrazione dei Migranti, alla solidarietà fra i popoli e l’integrazione, promozione dei Diritti Umani e non discriminazione, al Dialogo Interculturale nelle società multirazziali. Il programma è stato ricco di attività, Workshops, seminari, scambi di buone pratiche, momenti interculturali, visite del territorio, con la partecipazione dei migranti, e altre attività che hanno fornito ai cittadini coinvolti la possibilità di comunicare, scambiare metodologie, di promuovere lo scambio di opinioni e anche di creare una rete per garantire la più ampia partecipazione di cittadinanza. I lavori del Gemellaggio si sono svolti all’insegna della fratellanza tra popoli e della comune volontà di crescita in un futuro di cooperazione e scambio reciproco. L’attività più significativa durante l’evento di Gemellaggio tra città è stata sicuramente, la firma Ufficiale del Patto di Fratellanza, sottoscritto solennemente dal Sindaco di Fondachelli Fantina, Marco Pettinato, e dai Sindaci dei Comuni stranieri di Safi (Malta), Aranga (Spagna) e Buarcos (Portogallo), sabato 05 Novembre presso la Sala Consiliare del Comune di Fondachelli Fantina. La firma del Patto di Fratellanza, è stata preceduta dall’inaugurazione della Via G. Tomasello, con la partecipazione di autorità civili e militari e alcuni Sindaci del Comprensorio. Per tutta la durata del progetto è stata garantita la composizione trasversale dei partecipanti e dei relatori di tutte le delegazioni grazie alla presenza di autorità pubbliche, referenti delle associazioni locali, esperti e referenti del mondo della formazione e dell’educazione, dell’integrazione e assistenza agli Immigrati, operatori sociali, giuridici e mediatori culturali. Lunedi, 07 Novembre si è svolto, presso la Sala Consiliare, un Convegno su Minori non accompagnati e l’esperienza dei centri di accoglienza, e sono state ascoltate dalla voce diretta degli operatori storie di vita e integrazione. Al workshop hanno preso parte come relatori d’eccezione, insieme al Sindaco Marco Pettinato, il Presidente dell’Istituzione Nino Romanzo, l’Assistente sociale del Comune di Messina Maria Battiato, l’Avvocato di Carità Mimma Di Santo, il Mediatore Culturale Imed Rihani, e l’On. Souad Sbai. Parole di plauso ed elogio sono state rivolte da tutti i relatori al Sindaco di Fondachelli Fantina per gli enormi sforzi profusi negli anni per l’accoglienza e l’integrazione di migranti e minori non accompagnati, e per l’ottimo lavoro svolto nei Centri che sono da considerarsi un unicum, modello da tenere in considerazione in tutto il territorio Italiano. Altrettanti plausi ed elogi, sono sati rivolti all’ On Sbai ( responsabile nazionale NOI CON SALVINI); la stessa durante il suo intervento al convegno ha incassato piu’ volte applausi soprattutto dalle delegazioni estere.

A conclusione del workshop è stata organizzata la cena interculturale, momento di convivialità e scambio interculturale profondo, attraverso il quale l’integrazione è stata concretizzata e sperimentata da tutti i partecipanti al progetto, dai migranti e dalla cittadinanza di Fondachelli Fantina. L’evento è stata l’occasione per intraprendere una collaborazione di lunga durata, indirizzata ad un solido sviluppo dell’amicizia fra i Comuni coinvolti nel progetto di Gemellaggio. In concreto, il progetto, si è rivelato un grande successo per il comune di Fondachelli Fantina. E proprio attraverso il coinvolgimento di tutto il territorio che è stato possibile ideare nuovi metodi di approccio alle strategie comunitarie alla gestione e l’accoglienza dei Migranti, per passare da una fase formale e spesso di stallo nei confronti delle opportunità offerte dall’UE, ad una fase operativa che metta in rete nuove risorse per la crescita economica, culturale e sociale dei cittadini.

Articoli simili

Posta un commento