Graffignano. Incidente di caccia, muore un sessantasettenne. I Carabinieri indagano

Graffignano. Incidente di caccia, muore un sessantasettenne.  I Carabinieri indagano

Nella mattinata odierna, poco dopo le 11 circa, i Carabinieri della Stazione di Graffignano sono intervenuti nella zona boschiva di quella località Cordigliano, dove poco prima si è verificato un incidente di caccia, a seguito del quale è deceduto un pensionato di sessantasette anni, residente a Civitella D’Agliano.

Dai primi accertamenti svolti dai Militari pare che, l’uomo, impegnato in una battuta di caccia al cinghiale, sia stato attinto all’addome da un colpo di fucile esploso accidentalmente da un settantaquattrenne, facente parte della stessa squadra.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e personale dei Vigili del Fuoco di Viterbo, sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo per i rilievi tecnici.

Articoli simili

Posta un commento