SI PRESENTA OGGI A ROMA IL PROGETTO “AGRI SOCIAL” DEL CONSORZIO LUCANO LA CITTA’ ESSENZIALE

SI PRESENTA OGGI A ROMA IL PROGETTO “AGRI SOCIAL” DEL CONSORZIO LUCANO LA CITTA’ ESSENZIALE

Sarà presentato questa mattina a Roma nell’ambito del “Progetto di frontiera per le cooperative” il progetto Agri Social promosso dal consorzio materano di cooperative sociali La città Essenziale e curato dall’agenzia Officinae. Nel convegno che si svolgerà al Ministero dello sviluppo economico verrà presentato questo innovativo contratto di rete che promuove operativamente l’Agricoltura Sociale attraverso le cooperative. Lo studio di fattibilità del progetto trae spunto e origine dal brand Panecotto realizzato a Matera dal consorzio La Città Essenziale attraverso l’inclusione lavorativa di soggetti svantaggiati. Il brand che il progetto Agri Social propone «certifica e garantisce» il consumatore sulla provenienza da agricoltura sociale. Mentre il vantaggio per le imprese è quello di avere un unico referente, Agri Social, che gestisce tutta la catena operativa. L’esperienza del brand lucano Panecotto diventa dunque un modello replicabile a scala nazionale per favorire l’inserimento di soggetti svantaggiati in agricoltura e certificare le produzioni ad “alto contenuto sociale” attraverso un innovativo modello di business. Il nuovo modello di business che colma una nicchia di mercato vuota, rappresenta la componente innovativa del progetto di filiera presentato oggi a Roma alla presenza del vice ministro dell’economia Teresa Bellanova.

Articoli simili

Posta un commento