UNA NUOVA STANCANTE “ROAD MAP” PER LA RIDETERMINAZIONE DELLA RETE OSPEDALIERA

UNA NUOVA STANCANTE “ROAD MAP” PER LA RIDETERMINAZIONE DELLA RETE OSPEDALIERA

La salute dei siciliani, sarà ostaggio delle elezioni regionali 2017? La forte preoccupazione dell’Anaao Assomed Sicilia–

 

PALERMO – Oggi, l’assessore regionale alla Salute on.le  Baldo Gucciardi, ha annunciato alle organizzazioni sindacali mediche che è pronta una nuova proposta di rideterminazione della Rete ospedaliera siciliana.

A 36 mesi di distanza dai primi incontri in assessorato su questo tema, e a 15 mesi dall’insediamento dell’on. Gucciardi, dopo 2 Decreti assessoriali e dopo decine di interlocuzioni con i Ministeri della Salute e dell’Economia, siamo ancora di fronte a una proposta che avrà davanti a sé un percorso irto di ostacoli, dovendo ancora transitare all’Assemblea Regionale Siciliana  (la VI Commissione), dai sindaci e dalle parti sociali.

La fretta dell’assessore di decretare un’ulteriore proroga – nella scadenza degli incarichi a tempo determinato del personale della dirigenza e del comparto – se può tranquillizzare e far esultare qualche sigla sindacale, preoccupa invece, fortemente l’ANAAO ASSOMED perché

 

Articoli simili

Posta un commento