Catania, Polizia di Stato: “Picanello connection”

Catania, Polizia di Stato: “Picanello connection”

La Polizia di Stato di Catania, con il coordinamento della Procura Distrettuale Antimafia di Catania, ha tratto in arresto 6 persone, tutte italiane, ritenute responsabili, in concorso tra loro, di traffico di ingente quantitativo di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile, sono state avviate monitorando alcuni soggetti del rione “Picanello” con precedenti penali specifici che hanno permesso, anche grazie all’attività di intercettazione, di accertare l’arrivo di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente da immettere sul mercato locale..

Il mezzo è stato individuato nei giorni scorsi all’interno di un residence dove uno degli arrestati aveva la disponibilità di un appartamento.

La perquisizione effettuata all’interno del camion ha permesso di rinvenire circa 35 involucri contenenti complessivamente una tonnellata di marijuana.

Il valore all’ingrosso dello stupefacente sequestrato è stimato in oltre 3 milioni di euro.

 

Articoli simili

Posta un commento