A Milazzo si lavora per il concerto di Capodanno

A Milazzo si lavora per il concerto di Capodanno

Non solo l’animazione di Confcommercio che con l’accensione dei due alberi di Natale ha creato un’atmosfera natalizia in via Medici, grazie anche al supporto dei commercianti che hanno realizzato a proprie spese l’illuminazione, ma anche una serie di iniziative per fine anno.
La città mamertina sta cercando dopo l’esperienza dello scorso anno di riproporre il tradizionale concerto di Capodanno che potrebbe vedere sul palco i “Tinturia” il gruppo che vide la luce nel 1996 e che nel 2002 ha realizzato anche la colonna sonora del film di Ficarra e Picone.

Riconfermato anche per quest’ anno al Castello, il Presepe Vivente in programma in diverse date a cura dell’associazione Borgo antico, mentre al Borgo di Milazzo il 26 dicembre l’ appuntamento è con il coro Gospel “Family Choir” a partire dalle 21.30.

Numerosi gli appuntamenti culturali e teatrali sia a Palazzo D’ Amico che al Teatro Trifiletti.

Gli assessori Trimboli e Presti in sinergia con diverse associazioni locali stanno provvedendo a definire il programma.

Articoli simili

Posta un commento