CONCERTO DI NATALE AL TEATRO DEL MELA

CONCERTO DI NATALE AL TEATRO DEL MELA

Un emozionante concerto dell’Orchestra “Riccardo Casalaina” diretta dal Maestro De Luca con la straordinaria partecipazione del mezzosoprano Silvia Pianezzola 

Nel prestigioso cartellone 2016/2017 proposto dalla Fondazione Teatro del Mela, non poteva mancare un appuntamento d’eccezione per le feste natalizie. Lunedì 26 Dicembre alle ore 21.00 torna ad incantare il pubblico del Teatro del Melal’Orchestra “Riccardo Casalina” – composta da 25 musicisti selezionati tra i più promettenti del panorama musicale siciliano – diretta dal giovane talentuoso Maestro Giuseppe De Luca e con la partecipazione del noto mezzosoprano Silvia Pianezzola.

Sarà una serata gioiosa e solenne dedicata alla grande musica, uno spettacolo di alta qualità rivolto sia agli amatori che ai profani.

L’orchestra eseguirà brani celebri del repertorio cameristico come “Festival Rondeau di Purcell” e l’aria della Suite n.3 di J.S. Bach, comunemente nota come “Aria sulla quarta corda”. Non mancherà il “Concerto grosso Fatto per la Notte di Natale” di Arcangelo Corelli, che vedrà esibirsi in veste di solisti i violinisti Cesare Frisina e Carlo Magistri e il violoncellista Maurizio Salemi, docenti di conservatorio con vasta esperienza orchestrale. I brani per sola orchestra verranno intervallati dalla splendida voce del mezzosoprano Silvia Pianezzola – pacese d’adozione dalle innumerevoli esibizioni e collaborazioni molto nota al grande pubblico – che verrà accompagnata dal complesso orchestrale nell’esecuzione dei più celebri canti natalizi proposti nella rielaborazione curata da A. De Bartolomeo: dai classici “Adeste Fideles” e “Astro del Ciel” ai più recenti “The very first Christmas” e “White Christmas”.

Il milazzese Maestro De Luca, diplomatosi in clarinetto presso il Conservatorio A. Corelli e perfezionatosi con Calogero Palermo ed Enrico Maria Baroni, intraprende lo studio della direzione d’orchestra con Ennio Nicotra. Tra le recenti partecipazioni, l’Italian Opera Academy tenuta da Riccardo Muti a Ravenna. A luglio scorso vince il Premio Rotary e la menzione dell’Orchestra del Teatro Massimo in occasione del concerto finale del corso di perfezionamento per direttore d’orchestra del Cerisdi, dirigendo la Sinfonia de “La Gazza ladra” di Gioacchino Rossini.

 

Articoli simili

Posta un commento