Provincia di Matera: Emergenza neve, Carabinieri impegnati nei soccorsi

Provincia di Matera: Emergenza neve, Carabinieri impegnati nei soccorsi

L’eccezionale ondata di maltempo, che si è abbattuta in questi giorni sul centro sud, non ha risparmiato la città dei Sassi e la collina materana con abbondanti precipitazioni nevose. Spesso si sono registrate temperature sotto lo zero, che hanno reso difficili i collegamenti stradali e creato molti disagi ai residenti.

Numerosi i Carabinieri mobilitati che, sotto la direzione della locale Centrale Operativa, hanno fatto fronte alle numerosissime chiamate pervenute sull’utenza di Pronto Intervento “112” ed hanno seguito costantemente l’evolversi della situazione, monitorando le criticità per alleviare le difficoltà dei cittadini sul territorio. Le pattuglie in servizio hanno soccorso numerosi automobilisti e sono intervenuti in favore di cittadini bloccati nelle proprie abitazioni, alcune isolate, irraggiungibili con i normali mezzi.

Tra i tanti interventi condotti nella circostanza, in particolare a:

  • Montescaglioso è stato tratto in salvo un cittadino che era rimasto bloccato con la propria autovettura mentre dalla casa in campagna stava tornando nel centro cittadino. Particolarmente impervia era la località ove si trovava il malcapitato che, per raggiungerla, è stato necessario l’ausilio di un trattore di un agricoltore del luogo;

  • Salandra:

  • è stato prestato soccorso ad un anziano che a causa di un grave scompenso cardiaco necessitava di ricovero in ospedale. Poiché il personale del servizio di emergenza sanitaria “118” non riusciva a raggiungerlo, è stato necessario l’intervento dell’Arma per portare positivamente a termine l’operazione;

  • numerosi sono stati gli interventi per consentire alla Guardia Medica locale di raggiungere le abitazioni di cittadini bisognevoli di urgenti visite e cure mediche;

  • militari dell’Arma prelevavano medicinali dal corriere rimasto bloccato a causa delle abbondanti nevicate e li trasportavano presso la locale farmacia;

  • i Carabinieri, unitamente alla locale sezione della protezione civile, hanno prestato soccorso a diversi nuclei familiari, bloccati in casa dalla neve e peraltro senza acqua a causa della rottura dei relativi contatori;

  • è stata fornita assistenza a diverse aziende agricole, alcune in possesso di animali, rimasti bloccati dalla neve e peraltro senza energia elettrica.

Numerose sono state anche le telefonate gestite dalla Centrale Operativa per contattare Comandi o Enti limitrofi alla provincia Materana, territorialmente competenti, e per fornire assistenza e conforto agli automobilisti in panne, che, in alcuni casi, avevano a bordo anche bambini e persone anziane.

Articoli simili

Posta un commento