IL GENERALE DI CORPO D’ARMATA FILIPPO RITONDALE E’ IL NUOVO COMANDANTE IN SECONDA DELLA GUARDIA DI FINANZA

IL GENERALE DI CORPO D’ARMATA FILIPPO RITONDALE E’ IL NUOVO COMANDANTE IN SECONDA DELLA GUARDIA DI FINANZA

Si è svolta oggi, presso la Caserma “Piave” del Comando Generale a Roma, la cerimonia di avvicendamento nella carica di Comandante in Seconda della Guardia di Finanza, tra il Generale di Corpo d’Armata Flavio Zanini ed il Generale di Corpo d’Armata Filippo Ritondale. Alla cerimonia, che si è tenuta alla presenza del Comandante Generale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Giorgio Toschi, hanno partecipato le Autorità di vertice del Corpo, oltre a numerosi Ufficiali, Ispettori, Sovrintendenti, Appuntati e Finanzieri in forza al Comando Generale. Il Generale Toschi ha ringraziato, a nome di tutte le Fiamme Gialle, il Generale Zanini, che lascia il servizio attivo al termine del suo mandato, per il costante impegno profuso al servizio del Corpo ed ha rivolto al nuovo Comandante in Seconda, il Generale Ritondale, un caloroso augurio di “buon lavoro” per il nuovo importante incarico. Il Generale Filippo Ritondale, plurilaureato e titolato Scuola Polizia Tributaria, nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi di primissimo piano in tutti i settori operativi ed organizzativi che caratterizzano l’attività della Guardia di Finanza. Nel grado apicale è stato Comandante Interregionale dell’Italia Sud-Occidentale nonché Comandante dei Reparti Speciali. Dallo scorso 10 gennaio riveste il ruolo di Ispettore per gli Istituti di Istruzione, carica che mantiene unitamente a quella assunta oggi di Comandante in Seconda della Guardia di Finanza.

Articoli simili

Posta un commento