La Polizia di Stato di Bologna sgomina una banda di palermitani dedita a rapine aggravate ai danni di istituti di credito

La Polizia di Stato di Bologna sgomina una banda di palermitani dedita a rapine aggravate ai danni di istituti di credito

 La Polizia di Stato di Bologna, al termine di un’articolata attività investigativa, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a carico di 6 soggetti responsabili di numerose rapine ad istituti di credito.

Le indagini hanno accertato che durante le rapine, avvenute tra maggio e ottobre del 2016, veniva usato lo stesso modus operandi che prevedeva l’immobilizzazione dei dipendenti e dei clienti al fine di consentire l’apertura delle casse temporizzate e dei bancomat.

Tre complici erano già stati tratti in arresto nel mese di ottobre dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Bologna, in quanto colti nella flagranza del reato di rapina tentata aggravata presso una banca di Castel S. Pietro Terme.

 

Articoli simili

Posta un commento