LA POLIZIA DI STATO DI BERGAMO ARRESTA 4 PERSONE PER RAPINA E PORTO ABUSIVO DI ARMI

LA POLIZIA DI STATO DI BERGAMO ARRESTA 4 PERSONE PER RAPINA E PORTO ABUSIVO DI ARMI

La Polizia di Stato di Bergamo sta eseguendo, dalle prime ore del mattino odierno, l´arresto di quattro persone di nazionalità italiana, di cui tre fratelli, responsabili a vario titolo in concorso tra loro dei reati aggravati di rapina e porto abusivo di armi.
L´attività è conseguenza di una complessa attività d´indagine, svolta con ausili tecnologici e finalizzata all´individuazione dei soggetti resisi responsabili di nove rapine a mano armata, commesse a Bergamo e provincia tra il mese di settembre e il mese di novembre del 2016 ai danni di esercizi commerciali.
Le indagini dei poliziotti della Squadra Mobile di Bergamo con la collaborazione della Squadra Mobile di Milano, hanno consentito di acquisire importanti elementi probatori che dimostrano inequivocabilmente il coinvolgimento degli indagati nelle rapine commesse e tentate ai danni degli esercizi commerciali di Bergamo e provincia.
Si rappresenta inoltre che, sono altresì in corso di esecuzione, nella Provincia di Milano, cinque perquisizioni personali e domiciliari nei confronti di altrettanti soggetti italiani, sospettati di aver ricevuto dagli indagati in stato di arresto armi a salve comunemente denominate “scacciacani” modificate ed alterate.

Articoli simili

Posta un commento