Foggia, la Polizia esegue 13 misure cautelari per associazione a delinquere e traffico di droga

Foggia, la Polizia esegue 13 misure cautelari per associazione a delinquere e traffico di droga

La Polizia di Stato di Foggia ha eseguito 13 misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili del reato di associazione a delinquere a carattere transnazionale finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, tutte persone dimoranti nei comuni di Manfredonia , Cerignola, Monte Sant´Angelo, San Severo e  Barletta.
L´attività di indagine, condotta dalla Squadra Mobile di Foggia ed il Commissariato di Manfredonia,  ha consentito di ricostruire la tecnica operativa del sodalizio criminale: dopo la contrattazione dell´acquisto della sostanza stupefacente attraverso emissari di fornitori albanesi, gli indagati organizzavano l´arrivo del carico sul territorio nazionale attraverso imbarcazioni da diporto precedentemente reperite; quindi provvedevano alle operazioni di scarico una volta certi dell´approdo delle imbarcazioni in luoghi sicuri e poi al trasporto e all´occultamento dello stupefacente in altrettanti luoghi sicuri per lo stoccaggio e per la successiva immissione nella rete di spaccio.
Nel corso dell´attività investigativa, iniziata nei primi mesi del 2014, si è proceduto al sequestro, nelle acque territoriali a bordo di un natante proveniente dalle coste albanesi che doveva approdare in una insenatura di Vieste (FG), di oltre 1000 Kg. di marijuana, con conseguente arresto dei due conducenti dell´imbarcazione .

Articoli simili

Posta un commento