GUARDIA DI FINANZA: RIUNITI A ROMA GLI UFFICIALI DISTACCATI PRESSO LE AMBASCIATE ITALIANE ALL’ESTERO, ALLA PRESENZA DEL MINISTRO ALFANO

GUARDIA DI FINANZA: RIUNITI A ROMA GLI UFFICIALI DISTACCATI PRESSO LE AMBASCIATE ITALIANE ALL’ESTERO, ALLA PRESENZA DEL MINISTRO ALFANO

Questa mattina, presso la Sala “Trofei” del Comando Generale della Guardia di Finanza, in viale XXI Aprile a Roma, ha avuto inizio l’11a Riunione Plenaria degli Ufficiali Esperti del Corpo distaccati all’estero presso le sedi di Belgrado, Berna, Brasilia, Bruxelles, Buenos Aires, Colonia, Londra, Madrid, Mosca, New York, Nuova Delhi, Ottawa, Panama, Parigi, Pechino, Rabat, Vienna e Washington DC. Una rete di addetti economico-finanziari presso rappresentanze diplomatiche italiane che si concretizza in importanti forme di cooperazione internazionale e interscambio informativo con Forze di Polizia, Amministrazioni fiscali e doganali estere e primari Organismi Internazionali. Quest’anno l’evento, quale ulteriore occasione per rafforzare e consolidare la cooperazione internazionale, è articolato su tre giornate di lavoro e prevede lo svolgimento di numerose iniziative a supporto delle Missioni diplomatiche e degli Organismi di accreditamento, finalizzate a meglio delineare le azioni della Guardia di Finanza a contrasto della criminalità economico-finanziaria transnazionale. Nel pomeriggio odierno la delegazione, recatasi poi in visita presso il Ministero degli Affari Esteri, ha partecipato a una Conferenza su “le Iniziative multilaterali antiriciclaggio e contro il finanziamento del terrorismo”, “le Strategie Internazionali anticorruzione” e “la Cooperazione Internazionale in ambito G7 contro le minacce globali”. Tra le massime Autorità intervenute, il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Angelino Alfano, il Segretario Generale della Farnesina, Amb. Elisabetta Belloni e il Comandante Generale della Guardia di Finanza, Gen. C.A. Giorgio Toschi. In allegato una scheda riepilogativa delle attività e delle principali iniziative in via di sviluppo nell’ambito della collaborazione tra la Guardia di Finanza e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Articoli simili

Posta un commento