Protesta dei lavoratori del settore rifiuti, raccolta avviata solo in tarda mattinata

Protesta dei lavoratori del settore rifiuti, raccolta avviata solo in tarda mattinata


Questa mattina la raccolta dei rifiuti è avvenuta in modo parziale e solo a partire dalle 11 a causa di una astensione improvvisa da parte dei lavoratori. La ditta New service ha comunicato che la interruzione del servizio è stata generata da iniziativa autonoma dei dipendenti che hanno protestato per il mancato pagamento del mese di gennaio 2017. Ritardo determinato dal pignoramento subito dalla ditta appaltatrice delle somme versate dal Comune ad opera di altre maestranze che hanno posto in esecuzione una sentenza del Tribunale di Trapani.
Il sindaco Giovanni Formica ha allertato sia la polizia municipale che i carabinieri che hanno preso le generalità degli operai che hanno incrociato le braccia ipotizzando il reato di interruzione di pubblico servizio.

Nella tarda mattinata si è deciso di ritornare al lavoro, ma ovviamente si è riusciti a raccogliere circa il 50 per cento dei rifiuti.

Domani intanto è previsto il subentro della nuova ditta l’associazione temporanea d’impresa “Progitec-Super Eco”.

Articoli simili

Posta un commento