La serata a Palazzo D’Amico in occasione della “Festa della donna”

La serata a Palazzo D’Amico in occasione della “Festa della donna”

Un viaggio alla scoperta della donna di Milazzo dal ‘900 ad oggi, ma anche un viaggio per scoprire la straordinaria bellezza della città del Capo e le tante (molte delle quali discutibili) modifiche urbanistiche che si sono registrati in questi 120 anni. E sono state sicuramente tante le emozioni offerte a palazzo D’Amico dal reportage fotografico “Milazzo e le sue donne” e dal filmato “Emancipazione della donna, storia di una conquista” curati dal prof. Nicola Mento, nel contesto di “Volti, suoni e parole di donne”, ultimo momento del ricco programma di eventi promosso in occasione della festa della donna dall’assessore alle pari opportunità Piera Trimboli e delle consigliere comunali di palazzo dell’Aquila. Altro momento di una serata che la consigliera Carmen Manna ha definito “magica” l’intermezzo musicale offerto al flauto da Rose Marie Soncini e Daria Grillo, autrici di una interpretazione magistrale, con la giovane Valeria Di Brisco che ha interpretato alcune liriche. Una poesia dedicata alle donne è stata letta anche da Elina Giorli La Rosa. Numerosi i presenti, tra cui le consigliere Valentina Cocuzza e Paola Abbagnato e la preside della scuola media Rizzo, Alma Le Grottaglie.

Articoli simili

Posta un commento