PREMIO OPEN GOVERNMENT CHAMPION: IL MAJORANA UNICA SCUOLA ITALIANA CHAMPION OpenGOV

PREMIO OPEN GOVERNMENT CHAMPION:  IL MAJORANA UNICA SCUOLA ITALIANA CHAMPION OpenGOV

È davvero un importante riconoscimento nazionale quello che il Majorana porta a casa al rientro dell’evento tenutosi al ForumPa di Roma mercoledì 24 maggio. La scuola, infatti, è fra i finalisti del Premio OpenGov Champion, organizzato e promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il premio promuove, riconosce e valorizza quelle organizzazioni pubbliche italiane che hanno adottato pratiche di “amministrazione aperta” e ha visto la scuola confrontarsi per la selezione con altri 232 enti candidati, tutti di grande importanza, tra cui regioni, università, camere di commercio, province, città metropolitane, aziende ospedaliere. Un’apposita commissione ha selezionato 33 amministrazioni finaliste, 12 per la categoria trasparenza e opendata, 10 per partecipazione e accountability e 11 per cittadinanza digitale e innovazione e, tra queste, un’unica scuola a livello nazionale… il MAJORANA!

All’evento, presieduto da Pia Marconi, Capo Dipartimento della Funzione Pubblica, e al quale hanno partecipato anche Elio Gullo, Dirigente Ufficio per l’Innovazione e la digitalizzazione Dipartimento della Funzione Pubblica e Mario Nobile, Direttore Generale per i Sistemi Informativi e Statistici Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, si è parlato principalmente di FOIA, “Freedom of Information Act”, cioè della emananda legge sulla trasparenza della pubblica amministrazione.

A Roma, a rappresentare il Majorana, le proff. Lucia Scolaro e Anna Maria Miroddi, referenti del progetto selezionato, le quali hanno evidenziato come l’incontro, oltre ad un’occasione per confrontarsi con amministrazioni e stakeholders sulle principali questioni applicative dell’accesso civico generalizzato nel nostro paese, è stato un modo per sottolineare con forza che per “formare cittadini informati”, attivi e partecipativi, bisogna prima di tutto cominciare dalle istituzioni scolastiche.

Avevamo già accolto con grande entusiasmo la decisione della Commissione – presieduta dal Ministro Madia – di ammettere la nostra scuola alla selezione – ha commentato il Dirigente del Majorana Stello Vadalà -. Ora, è arrivata la notizia che attendevamo: siamo in finale, unica scuola in Italia! È davvero una grande soddisfazione!”.

Si attende adesso la fine di giugno, quando, come previsto dal bando, il Comitato di Premiazione, una volta esaurite le successive fasi del premio – presentazione dei “documenti di partecipazione” da parte delle 33 finaliste -, effettuerà la selezione per un ulteriore premio delle tre amministrazioni Champion tra i Champion, una per ciascuna categoria e, naturalmente, la scuola è pronta per affrontare questo ulteriore confronto.

Tuttavia, come precisato a Roma dal Capo Dipartimento della Scuola Pubblica, il Majorana ha già vinto, essendo l’unica scuola nazionale ad aver superato la selezione conquistandosi il ruolo di CHAMPION OPENGOV.

E come disse Samuel Taylor Coleridge, “nell’oggi cammina già il domani” e al Majorana siamo già in viaggio.

Lucia Scolaro, Anna Maria Miroddi

Articoli simili

Posta un commento