LA POLIZIA DI STATO SFILA ALLA FESTA DELLA REPUBBLICA – SI ESIBISCE CON LA FANFARA A PIAZZA MONTECITORIO E AL QUIRINALE CON LA BANDA MUSICALE

LA POLIZIA DI STATO SFILA ALLA FESTA DELLA REPUBBLICA – SI ESIBISCE CON LA FANFARA A PIAZZA MONTECITORIO E AL QUIRINALE CON LA BANDA MUSICALE

In occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica, oggi   alle ore 14, a Piazza Montecitorio, la Fanfara della Polizia di Stato, diretta dal Maestro Secondino De Palma, ha tenuto un concerto aperto a tutta la cittadinanza.

La Fanfara della Polizia di Stato, ha l´obiettivo di proseguire l´opera di promozione e diffusione dei valori della legalità attraverso la cultura musicale. All´inizio il complesso, non molto numeroso, veniva impiegato per accompagnare sfilate, parate militari e cerimonie ufficiali. Il suo repertorio spazia nei diversi generi, tra la tradizione ed il moderno, indice di un elevato grado di versatilità e professionalità. Attualmente, è composta da circa 50 musicisti. Il repertorio odierno prevede tra l´altro l´esecuzione dell´INNO NAZIONALE e dell´INNO EUROPEO.

A seguire, nei Giardini del Quirinale, alle ore 15.50, la Banda della Polizia di Stato diretta dal Maestro Billi, eseguirà vari brani tra cui Celebrating Morricone e la Strada di Nino. La Banda musicale della Polizia di Stato, fondata nel 1928, da oltre 80 anni è un importante veicolo di divulgazione della musica in Italia e all’estero. Con un vasto repertorio che comprende, oltre alle tradizionali marce militari, anche brani originali e trascrizioni di musica classica e contemporanea, la Banda contribuisce ad avvicinare i cittadini, attraverso la musica, al concetto di “polizia di prossimità”.

Per quanto riguarda la sfilata, quest´anno, il VII Settore, che comprende tutte le componenti armate e non dello Stato, impegnate nell´area della sicurezza, dell´emergenza e della cooperazione, è stato aperto dalla Banda e dalle compagnie della Polizia di Stato guidati dal Dirigente Superiore Anna Maria Di Paolo.
La Polizia di Stato festeggia quest´anno il 165° Anniversario della sua fondazione, sempre all´insegna del claim “ESSERCI SEMPRE”, che ben sintetizza le tante attività svolte dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato al servizio del cittadino.

In particolare, durante i recenti eventi calamitosi, che hanno colpito il centro Italia, è stato notevole l´apporto di uomini e mezzi con i quali la Polizia di Stato ha contribuito al soccorso e salvataggio di numerose vite umane e che gli è valso la Medaglia d´Oro al Valor Civile alla Bandiera.
Fondamentale è inoltre l´esclusiva missione che il Funzionario di Pubblica Sicurezza è chiamato a compiere ogni giorno a salvaguardia delle Istituzioni democratiche e del sereno e ordinato svolgimento della convivenza civile, essenziali per l´esercizio delle libertà e dei diritti costituzionali. La sciarpa tricolore indossata sugli abiti civili è espressione di questa specifica funzione.

Importante è infine l´impegno che la Polizia di Stato assolve attraverso i suoi Reparti operativi, Specialità e Reparti Speciali quali ad esempio la Polizia Stradale e la Polizia Ferroviari che quest´anno festeggiano rispettivamente il 70° ed il 110° anniversario della loro istituzione.

Articoli simili

Posta un commento