Castello di Milazzo, notai di tutta Italia a confronto sulla riforma del diritto societario

Castello di Milazzo, notai di tutta Italia a confronto sulla riforma del diritto societario

Si è svolto  nella suggestiva location della Chiesa di Santa Maria, all’interno del Castello di Milazzo il convegno sul tema “Conferimento, scorporo, scissione e circolazione dell’azienda” promosso dal Consiglio dei Notai per approfondire un particolare aspetto della riforma del diritto societario. Un Convegno di studi articolato in due sessioni che ha registrato anche la presenza del sindaco Giovanni Formica.

Ai lavori sono intervenuti il Notaio Salvatore Santoro, Presidente del Consiglio Notarile di Messina, il professore Marco Spolidoro, Ordinario di Diritto commerciale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, il professore Michele Perrino, Ordinario di Diritto commerciale all’Università di Palermo, il Notaio Maurizio Citrolo, per sei anni componente della Commissione studi di impresa del Consiglio nazionale del Notariato, Silverio Magno Notaio in Messina, il professore Fabrizio Guerrera, Ordinario di Diritto commerciale all’Università di Messina, Marco Maltoni, Notaio in Forlì, il professore Giuseppe Guizzi, Ordinario di Diritto commerciale all’Università di Napoli ‘Federico II’, Guido Romano, Magistrato presso il Tribunale di Roma.

Articoli simili

Posta un commento