Furti a persone in fascia debole: individuato dalla Polizia di Stato di Modena un minorenne indiziato di più colpi in città

Furti a persone in fascia debole: individuato dalla Polizia di Stato di Modena  un minorenne indiziato di più colpi in città

E´ stato individuato dalla Polizia di Stato di Modena un giovane di etnia rom specializzato in furti in danno di donne indifese protagonista dell´episodio avvenuto a Modena il 10 aprile scorso nella centrale via Scanaroli quando, dopo il pedinamento di una donna con difficoltà di deambulazione, il giovane ha approfittato del momento in cui saliva in auto per rubarle la borsa contenente denaro, bancomat ed effetti personali.
Grazie al contributo dell´impianto di videosorveglianza di un esercizio commerciale  i poliziotti della Squadra Mobile hanno individuato e hanno sottoposto a misura cautelare uno degli autori.
Al giovane con precedenti specifici è stato notificato il provvedimento del Tribunale dei Minori di Bologna con cui è stata applicata la misura cautelare del collocamento in comunità.

Articoli simili

Posta un commento