Milazzo. Disinfestazione mancata, interrogazione di Magistri

Milazzo. Disinfestazione mancata, interrogazione di Magistri

Il consigliere comunale Simone Magistri ha presentato oggi un’interrogazione urgente all’assessore all’Ambiente in merito all’avvio degli interventi di disinfestazione, derattizzazione e deblattizzazione da effettuarsi sul territorio comunale di Milazzo.

Nonostante l’avvio della stagione estiva e l’innalzamento, specie nelle ultime settimane, delle temperature che favoriscono senz’altro il proliferare di insetti, ratti e blatte – scrive il consigliere -nessuno specifico intervento di contrasto risulta infatti esser stato fin qui posto in essere dall’Amministrazione.

In particolare, nonostante con determina dirigenziale del 17 gennaio scorso si sia proceduto alla nomina del responsabile del procedimento e del gruppo di lavoro relativamente ai suddetti interventi ed alla contestuale assegnazione di un termine di 30 giorni per la definizione di tutte le procedure connesse, a distanza di oltre 5 mesi, non si è ancora addivenuti all’affidamento del servizio.

Un ritardo che ormai è diventato consuetudine e che, oltre a determinare il rischio di insorgenza di eventuali problematiche di carattere igienico-sanitario, è senz’altro suscettibile di arrecare nocumento all’immagine ed al decoro della città”.

Per questi motivi, Magistri nel sottolineare la necessità di un tempestivo intervento, ha chiesto di conoscere le motivazioni di tali ritardi nell’affidamento e nel conseguente avvio del servizio ed i tempi ragionevoli entro cui lo stesso prenderà finalmente il via.

Articoli simili

Posta un commento