Debitori del Comune di Milazzo, Commissione di liquidazione fissa le regole

Debitori del Comune di Milazzo, Commissione di liquidazione fissa le regole

La Commissione straordinaria di liquidazione che gestisce il dissesto del Comune di Milazzo ha aderito all’invito formulato dall’Amministrazione Comunale che, nel comunicare l’avvenuta modifica del regolamento generale dell’Entrate dell’Ente al fine di consentire ai contribuenti/utenti di provvedere al versamento delle imposte e tasse attraverso specifici piani di rateizzazione, ha proposto all’ OSL, competente a riscuotere le annualità di tributi sino al 2014 per le quali i cittadini non abbiano provveduto nei termini di legge, di voler confermare la volontà di concedere la rateizzazione con le modalità previste dal citato regolamento, nonché di autorizzare il Comune medesimo ad accogliere direttamente le istanze ed a predisporre i relativi provvedimenti di rateizzazione.

Tale sinergia organizzativa, che consente al contribuente di presentare una unica istanza per tutto il debito pregresso maturato con l’Ente, – sottolineano i rappresentanti della Osl – è stata pienamente condivisa dalla Commissione in quanto assicura un approccio semplificato al cittadino che, nell’ipotesi di istanza di rateizzazione, manifesta evidentemente la volontà di regolarizzare la propria posizione debitoria nei confronti del Comune. La semplificazione delle procedure di accesso è inoltre utilissima per assicurare un’azione più efficiente ed efficace degli uffici impegnati in tale attività di recupero. Le modalità di dilazione saranno estese anche alle altre entrate dell’Ente per le quali sussista una situazione di morosità del cittadino.

Da qui l’invito da parte della Commissione a tutti i cittadini a rivolgersi agli uffici di palazzo dell’Aquila per una verifica della propria situazione debitoria e definire un piano di rateizzazione delle somme dovute sia per la fase rientrante nella competenza della stessa Commissione – 31 dicembre 2014 – sia per le annualità successive.

Le istanze potranno essere presentate utilizzando il modello che sarà reso disponibile presso l’apposita Sezione “Modulistica e Regolamenti” e presso il link “Commissione Straordinaria di Liquidazione” presenti sulla home page del sito istituzionale del Comune di Milazzo.

La Commissione si dichiara già nell’immediatezza disponibile, nelle ore postmeridiane dei giorni – martedì e mercoledì – di ricevimento dell’ufficio deputato a ricevere le istanze, ad incontrare i cittadini che intendono rappresentare peculiari, documentate situazioni di disagio purché determinati comunque ad addivenire ad un piano di rateizzazione delle somme dovute.

La Commissione ha altresì precisato che nella prima fase di ricevimento dell’utenza, potranno accedere ai benefici della rateizzazione anche coloro che risultino inadempienti rispetto a precedenti provvedimenti di ammissione a rateazione.

Articoli simili

Posta un commento