Servizi istituzionali di controllo del territorio dei Carabinieri del Comando provinciale di Latina

Servizi istituzionali di controllo del territorio dei Carabinieri del Comando provinciale di Latina

CISTERNA DI LATINA: NASCONDEVANO IN CASA 80 GRAMMI DI COCAINA. TRATTE IN ARRESTO DUE PERSONE.

NEL POMERIGGIO DI IERI 14 LUGLIO 2017, ALLE ORE 16.30, IN CISTERNA DI LATINA, I CARABINIERI DELLA LOCALE STAZIONE, NEL CORSO DI SPECIFICI SERVIZI FINALIZZATI A CONTRASTARE IL TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI, TRAEVANO IN ARRESTO DUE SOGGETTI:

  • S.A., 43ENNE;

  • F.M., 25ENNE.

A SEGUITO DI PERQUISIZIONE DOMICILIARE E PERSONALE OPERATA DAI MILITARI DELL’ARMA, I DUE SOGGETTI VENIVANO TROVATI IN POSSESSO DI GRAMMI 80,00 DI SOSTANZA STUPEFACENTE TIPO COCAINA, POSTA SOTTO SEQUESTRO.

GLI ARRESTATI SONO AL MOMENTO RISTRETTI PRESSO LE CAMERE DI SICUREZZA, IN ATTESA DELLA CELEBRAZIONE DEL RITO DIRETTISSIMO.

APRILIA: TRATTA IN ARRESTO PER FURTO.

NELLA PRIMA MATTINATA ODIERNA, in aprilia, localitÀ CAMPOVERDE, I CARABINIERI DELLA locale stazione TRAEVANO IN ARRESTO, IN OTTEMPERANZA AD UN ORDINE DI CARCERAZIONE EMESSO DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI LOCRI, UNA CITTADINA DELLA EX JUGOSLAVIA, K.M., 55ENNE, DOVENDO LA STESSA ESPIARE LA PENA DI ANNI 2 E GIORNI 17 DI RECLUSIONE, POICHÉ RESPONSABILE DEL REATO DI FURTO AGGRAVATO IN CONCORSO.

SABAUDIA: ESEGUITA ORDINANZA DI MISURA CAUTELARE DA PARTE DEI CARABINIERI NEI CONFRONTI DI UN GIOVANE, PER IL REATO DI ATTI PERSECUTORI E DANNEGGIAMENTO.

NELLA MATTINATA ODIERNA, IN SABAUDIA, I CARABINIERI DELLA LOCALE STAZIONE, ESEGUIVANO ORDINANZA DI MISURA CAUTELARE PERSONALE CON SOTTOPOSIZIONE ALLA MISURA DEGLI ARRESTI DOMICILIARI EMESSA DAL TRIBUNALE DI LATINA, NEI CONFRONTI DI C.T.A., 28ENNE DEL LUOGO, PER IL REATO DI ATTI PERSECUTORI E DANNEGGIAMENTO.

LA MISURA CAUTELARE SCATURISCE DALLA DENUNCIA SPORTA DA UNA DONNA PRESSO GLI UFFICI DELL’ARMA, NEI CONFRONTI DELLA QUALE IL GIOVANE SI ERA RESO RESPONSABILE, NEL TEMPO, DI RIPETUTE CONDOTTE PERSECUTORIE MEDIANTE ATTI DI VIOLENZA, MINACCE, INGIURIE, DISTURBO E DANNEGGIAMENTO DELLA SUA AUTOVETTURA.

Articoli simili

Posta un commento