IL DOTT GIUSEPPE MARANO DELL’ASSOCIAZIONE CAD SOCIALE DIP. ENTI LOCALI PROV. DI MESSINA CI SCRIVE

IL DOTT GIUSEPPE MARANO DELL’ASSOCIAZIONE CAD SOCIALE DIP. ENTI LOCALI PROV. DI MESSINA CI SCRIVE

Oggi 15 settembre del 2017 dal nostro legale, L’Avv. Antonio Giardina Coordinatore nazionale dell’Osservatorio Ambientale, abbiamo ricevuto  un’ottima notizia sulle questioni ambientali che riguardano Milazzo e la Valle del Mela. Il  Giudice per le indagini preliminari nel procedimento penale nei confronti del Direttore della Raffineria di Milazzo pro Tempore Saetti Marco, in relazione ai reati di cui agli art. 674, 449 e 434 codice di procedura penale, ed illecito amministrativo di cui all’art. 25 undecim D. lgs. 231/2001, esaminata la richiesta di archiviazione formulata dalla procura , la stessa non viene accolta e si accolgono le  corpose opposizioni delle persone offese presentate negli anni  tra cui il sottoscritto Dott. giuseppe Marano  fissando l’udienza in camera di consiglio per il 12 febbraio del 2018. Siamo ad una svolta epocale per il territorio di Milazzo e della Valle del Mela per quanto riguarda le emissioni fuggitive di idrocarburi non metanici  Oltre il sottoscritto  siamo 11 le persone offese nello stesso procedimento ed  insieme all’Avv. Giardina, a difendere un nostro associato  ci sarà l’Avv. Giuseppe Imbruglia.

Dott. Giuseppe Marano Cad Sociale Dipartimento enti locali Milazzo/Messina 

Articoli simili

Posta un commento