Messina: i Carabinieri arrestano pregiudicato rumeno in esecuzione di ordine di carcerazione per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate

Messina: i Carabinieri arrestano pregiudicato rumeno in esecuzione di ordine di carcerazione per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate
Nel tardo pomeriggio di venerdì 20 ottobre 2017, i Carabinieri della Stazione di Messina Tremestieri hanno arrestato M. N., pregiudicato rumeno classe 1978, colpito da un ordine di esecuzione pena emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina, dovendo espiare la pena di anni 2, mesi 3 e giorni 8 di reclusione in carcere, poiché... Leggi

Tentano il colpo in un appartamento di via del Santo. Ladri sorpresi e arrestati dalla Polizia di Stato

Tentano il colpo in un appartamento di via del Santo. Ladri sorpresi e arrestati dalla Polizia di Stato
Avrebbero ripulito l’intero appartamento. I due ladri arrestati sabato mattina in un appartamento di via del Santo, all’arrivo dei poliziotti delle Volanti, avevano già smontato una ventina di placche per interruttori e un gran numero di tubi idraulici. Avevano persino divelto i sanitari di un bagno. L’allarme è scattato grazie a un cittadino che, notata la presenza di intrusi all’interno... Leggi

Servizi istituzionali dei Carabinieri in provincia di Messina

Servizi istituzionali dei Carabinieri in provincia di Messina
San Pier Niceto (ME); 57enne arrestato dai Carabinieri in esecuzione di ordine di carcerazione. Nella mattinata di venerdì, i Carabinieri della Stazione di San Pier Niceto (ME), in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Messina, hanno tratto in arresto M.A.T., classe 1960, dimorante in San Pier Niceto. L’uomo, ritenuto... Leggi

Giovedì intenso per la Polizia di Stato: tra Messina e Provincia cinque arresti e due denunce

Giovedì intenso per la Polizia di Stato: tra Messina e Provincia cinque arresti e due denunce
Tra città e provincia, nella giornata di ieri, la Questura di Messina mette a segno cinque arresti. Due sono a firma dell’UPGSP, tre del Commissariato di S.Agata di Miltiello e di Capo d’Orlando. Nella città dello stretto a rendere necessario l’intervento degli operatori di polizia delle volanti sono due uomini entrambi messinesi: il primo di venticinque anni il secondo, Mollura... Leggi

Lunedì 30 al Comune l’Amministrazione di Milazzo incontra i commercianti

Lunedì 30 al Comune l’Amministrazione di Milazzo incontra i commercianti
L’Amministrazione comunale incontra i commercianti cittadini, le associazioni di categoria e non per fare il punto della situazione, alla luce anche delle difficoltà che il comparto ha denunciato, nonché per esaminare le proposte e le iniziative che s’intendono portare avanti già nell’imminente periodo natalizio. L’appuntamento è fissato per lunedì 30 ottobre alle 11 a palazzo dell’Aquila. Per l’Amministrazione interverranno gli... Leggi

Festeggiata “nonnina” di Milazzo per i suoi 111 anni

Festeggiata “nonnina” di Milazzo per i suoi 111 anni
La città del Capo festeggia i 111 anni della signora Carmela Velardi, la “nonnina” di Milazzo, la seconda persona più anziani di Sicilia, la nona in Italia. Un vero e proprio record quello raggiunto nel territorio mamertino dove vivono negli ultimi anni numerosi “nonnini” che hanno raggiunto e superato il secolo di vita e, quello che più importa, tutti in... Leggi

Luigi Genovese a Milazzo nella sede del CAD Sociale per parlare di ambiente e bonifiche

Luigi Genovese a Milazzo nella sede del CAD Sociale per parlare di ambiente e bonifiche
ASSOCIAZIONE CAD SOCIALE DIP. ENTI LOCALI PROV. DI MESSINA —   Candidato all’Assemblea Regionale Siciliana nelle file di Forza Italia, Luigi Genovese ha fatto visita, nel pomeriggio di giovedì 19 ottobre, alla sede del CAD Sociale di Milazzo, il Centro d’Ascolto per il Disagio Sociale coordinato, a livello locale e provinciale, dal dott. Giuseppe Marano, per discutere di bonifiche e... Leggi

I finanzieri di Catania hanno tratto in arresto il maltese Darren Debono coinvolto nell’indagine “Dirty Oil”

I finanzieri di Catania hanno tratto in arresto il maltese Darren Debono coinvolto nell’indagine “Dirty Oil”
Nella mattinata di ieri 20 ottobre, i Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, coaidiuvati dai militari della Brigata di Lampedusa e della Sezione Navale di Catania, hanno tratto in arresto il maltese Darren DEBONO (cl.1974) coinvolto nell’indagine “Dirty Oil” e destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Nei giorni scorsi, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Catania,... Leggi