Messina: i Carabinieri arrestano pregiudicato messinese in esecuzione di ordine di carcerazione per furto

Messina: i Carabinieri arrestano pregiudicato messinese in esecuzione di ordine di carcerazione per furto

Nel tardo pomeriggio di martedì 24 ottobre 2017, i Carabinieri della Stazione di Bordonaro hanno arrestato Erik VADALA’, pregiudicato messinese classe 1996, colpito da un ordine di esecuzione pena emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Messina, dovendo espiare la pena di mesi 4 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole del reato di “furto”.

I fatti di cui si è reso responsabile l’odierno arrestato risalgono all’ottobre del 2013, quando il giovane, allora appena 17enne, dopo aver prelevato merce varia per un valore di oltre 200 euro dagli scaffali di un grosso supermercato di Tremestieri, ha tentato di darsi alla fuga attraversando la barriera delle casse senza pagare il corrispettivo, ma è stato quasi immediatamente individuato e bloccato dai carabinieri della Stazione di Messina Tremestieri che, allertati telefonicamente dal personale dell’esercizio commerciale, si erano immediatamente messi sulle sue tracce.

Dopo le formalità di rito, Erik VADALA’ è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare presso la sua abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Articoli simili

Posta un commento