Messina: Arresti dei Carabinieri in esecuzione di provvedimenti definitivi di esecuzione

Messina: Arresti dei Carabinieri in esecuzione di provvedimenti definitivi di esecuzione

Nel pomeriggio di venerdì 27 ottobre 2017, i Carabinieri della Stazione di Bordonaro hanno arrestato Natale CARDILE, pregiudicato messinese classe 1960, colpito da un ordine di esecuzione pena emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Messina, dovendo espiare la pena di mesi 5 e giorni 1 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole del reato di “furto” commesso nell’anno 2008.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato ristretto presso la casa circondariale di ”Messina Gazzi”, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Lo stesso giorno i militari della Stazione Carabinieri di Messina Camaro, hanno tratto in arresto un 67enne messinese resosi responsabile nell’anno 2005 del reato di omicidio colposo, il quale dovrà ora espiare una pena di 1 anno e 4 mesi di reclusione, in esecuzione di un ordine di carcerazione messo dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina.

Al termine delle formalità connesse al suo arresto, l’uomo è stato accompagnato dai Carabinieri presso la propria abitazione e sottoposto alla detenzione domiciliare.

Articoli simili

Posta un commento