ESTRADIZIONE VERSO L’ITALIA DI MAURIZIO TRAMONTE, TRA GLI AUTORI MATERIALI DELLA STRAGE DI PIAZZA DELLA LOGGIA A BRESCIA

ESTRADIZIONE VERSO L’ITALIA DI MAURIZIO TRAMONTE, TRA GLI AUTORI MATERIALI DELLA STRAGE DI PIAZZA DELLA LOGGIA A BRESCIA

Rientra oggi in Italia, presso l’aeroporto di Fiumicino, TRAMONTE Maurizio, nato il 4 agosto 1952  a Camposampiero (PD), ricercato a livello internazionale per il reato di strage e omicidio plurimo volontario, quale autore materiale della strage di Piazza della Loggia a Brescia avvenuta il 28 maggio 1974.

Tramonte è stato rintracciato a Fatima (Portogallo) grazie all’attento lavoro degli uomini dello SCIP – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza unitamente agli omologhi portoghesi ed al contributo investigativo del ROS di Brescia.

Giunto a Fiumicino scortato dagli Agenti dello SCIP,  verranno espletate le formalità dell’arresto sul territorio nazionale presso l’Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea, ed immediatamente sarà associato presso la competente Casa Circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli simili

Posta un commento