Edilizia scolastica, oltre 10 milioni di finanziamenti per la Città Metropolitana di Messina

Edilizia scolastica, oltre 10 milioni di finanziamenti per la Città Metropolitana di Messina

Saranno sei gli istituti scolastici interessati dai finanziamenti ministeriali assegnati nel periodo luglio-dicembre 2017 —

La Città Metropolitana di Messina rende noto che nel periodo luglio-dicembre 2017 ha ottenuto finanziamenti ministeriali per complessivi 10.360.000 euro, somme erogate con vari atti e decreti che si riassumono in questo ordine:
– nel mese di luglio 2017, l’Assessorato Regionale per l’Istruzione e la Formazione Professionale ha comunicato che con le economie di cui alla delibera CIPE n.79/2012 sono state finanziate le seguenti opere:
a) Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato “Enzo Ferrari” di Barcellona Pozzo di Gotto, euro 1.450.000 destinati alla realizzazione della palestra;
b) Liceo Archimede di Messina, euro 220.000 per il completamento del palazzo satellite.
Con decreto del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca n. 607 dell’8 agosto 2017, pubblicato nel mese di novembre, a seguito della ripartizione del fondo di cui all’art. 25 D.L. 50/2017, sono state finanziate le seguenti opere:
c) Realizzazione del nuovo Liceo Scientifico di S. Teresa di Riva, finanziamento di euro 6.300.000;
d) Istituto Tecnico Agrario “Pietro Cuppari” di Messina, finanziamento di euro 2.000.000.
Con il recente del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca n.1007 del 21 dicembre 2017, con le risorse di cui all’art. 1, comma 140, L.232/2016, sono state finanziate le seguenti opere, già candidate a finanziamento poiché previste nella programmazione regionale degli interventi per l’edilizia scolastica:
e) Istituto Tecnico Economico Tecnologico “Leonardo da Vinci” di Milazzo, euro 150.000;
f) Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Salvatore Pugliatti”, sezione associata di Furci Siculo, euro 240.000.

Articoli simili

Posta un commento