Tutela della pubblica incolumità in occasione del Carnevale 2018, due ordinanza del sindaco

Tutela della pubblica incolumità in occasione del Carnevale 2018, due ordinanza del sindaco

Un Carnevale all’insegna del divertimento, ma senza spray e schiume ed evitando comportamenti che possano determinare pericolo. Il sindaco Giovanni Formica ha firmato due ordinanze che disciplinano i comportamenti da tenere nei giorni della festa affinché tutto si svolga in tranquillità, nella consapevolezza che, da domani al 13 febbraio, giorni in cui sono in programma le sfilate dei carri e dei gruppi mascherati ed altri eventi di intrattenimento, pubblici e privati, si riverserà a Milazzo un notevole afflusso di persone.
La prima ordinanza riguarda il divieto di acquistare, vendere e utilizzare bombolette spray di varia natura e di utilizzare, lungo il percorso della sfilata, botti e petardi.
Per i trasgressori scatteranno multe da 50 a 500 euro.
L’altra ordinanza invece dispone il divieto di vendita, anche per asporto, di bevande di qualsiasi natura in contenitori di vetro o di alluminio in tutto il perimento del
centro storico della città.
Tutte le bevande dovranno essere pertanto servite e consumate in bicchieri di plastica.
L’inosservanza dell’ordinanza comporterà una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro.

Articoli simili

Posta un commento