RIUNIONE DELL’UISS – UNITA’ INFORMATIVA SCOMMESSE SPORTIVE

RIUNIONE DELL’UISS – UNITA’ INFORMATIVA SCOMMESSE SPORTIVE

Si è tenuta oggi presso la Direzione Centrale della Polizia Criminale una riunione, presieduta dal Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza – Direttore Centrale della Polizia Criminale, Prefetto Nicolo’ D’Angelo, dell’Unità Informativa Scommesse Sportive (UISS).

All’Organismo, costituto con Decreto del Ministro dell’Interno del 15 giugno 2011, al fine di garantire la regolarità dello svolgimento delle manifestazioni sportive ed ippiche e contrastare i tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore, sono attribuiti compiti di:

–          monitoraggio e analisi delle notizie pervenute dagli organismi preposti all’organizzazione, alla gestione e alle attività di controllo – comprese quelle concernenti la prevenzione di episodi di violenza – delle manifestazioni sportive di cui alla  L. 401/1989,  al fine di prevenire e contrastare i fenomeni illeciti nel settore delle scommesse;

–          proposta di  idonee strategie di prevenzione e contrasto e di iniziative finalizzate all’incremento della cooperazione internazionale di polizia nel settore.

Hanno partecipato alla seduta i componenti del menzionato Organismo ed in particolare, oltre a funzionari del Servizio Analisi Criminale e del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, rappresentanti delle Forze di polizia, del mondo dello sport (Ufficio per lo Sport, CONI e FIGC) e dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Nell’incontro odierno sono state esaminate ed approvate le nuove  Linee guida sul flusso informativo nell’ambito dell’UISS contenenti anche gli aggiornati indicatori di anomalia nelle scommesse sportive.

E’ stato, infine, condiviso l’intendimento rivolto all’affinamento degli strumenti di prevenzione e contrasto, in relazione all’evoluzione della realtà criminale nello specifico settore.

Articoli simili

Posta un commento