Bari. 3 donne arrestate dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile per furto in esercizi commerciali

Bari. 3 donne arrestate dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile per furto in esercizi commerciali

Ieri sera, presso il Centro Commerciale Ipercoop di via Santa Caterina, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato due casalinghe baresi N.S., 64enne e B.V. 28enne, per furto aggravato in concorso.

Le predette, dopo aver prelevato ed occultato all’interno delle proprie borse, numerosi prodotti cosmetici, per igiene personale ed alimenti non di prima necessità, cercavano di guadagnare l’uscita superando le barriere antitaccheggio, senza passare dalle casse. La loro azione non sfuggiva al personale addetto alla vigilanza privata interna, che richiedeva l’intervento dei Carabinieri. I militari, prontamente giunti sul posto, recuperavano l’intera refurtiva per un valore complessivo di circa 300 euro, restituendola all’avente diritto.

Questa notte, alle ore 03.00 circa, all’interno del disco pub “FIX IT LIVE”, in via Quarto, una pattuglia del Nucleo Radiomobile ha arrestato P.F. 28enne, residente in città, per furto aggravato di una borsetta. I  Carabinieri sono stati chiamati dalla vittima, una professionista di 35anni, la quale aveva sorpreso P.F. mentre prelevava la propria borsetta, contenente 150,00 euro, carte di credito ed effetti personali, che aveva lasciato momentaneamente incustodita. L’immediato intervento dei Carabinieri consentiva di recuperare l’intera refurtiva prontamente restituita all’avente diritto.

P.F., su disposizione della competente A.G., verrà sottoposta a Giudizio dal Tribunale di Bari nella mattinata odierna con rito direttissimo.

Articoli simili

Posta un commento