L’antimafia “viaggia” sul web: avviato il sistema informativo “CE.ANT” di ANAS S.p.A

L’antimafia “viaggia” sul web: avviato il sistema informativo “CE.ANT” di ANAS S.p.A

Nella mattinata odierna si è svolta al Palazzo del Governo di Messina una Riunione tecnica di coordinamento interforze finalizzata alla disamina dei profili operativi connessi all’avvio della sistema informativo “CE.ANT.”, sviluppato da ANAS S.p.a. a supporto delle attività di monitoraggio poste in essere dalla Prefettura, con la collaborazione di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Direzione Investigativa Antimafia, per il contrasto di possibili infiltrazioni mafiose nella gestione di opere pubbliche. All’incontro, presieduto dal Prefetto di Messina, dr.ssa Maria Carmela Librizzi, hanno partecipato, oltre ai responsabili delle Forze di Polizia e della Sezione DIA di Messina, il Dirigente regionale ANAS spa per la Progettazione e Realizzazione Lavori, il Referente per gli Accordi di sicurezza e Protocolli di Legalità della stessa Azienda ed il Responsabile dei Protocolli Operativi e Monitoraggio Grandi Opere. L’iniziativa introduce, per la prima volta in Sicilia, l’utilizzo delle moderne tecnologie digitali e telematiche nella attuazione del “Protocollo d’intesa per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata mafiosa nel settore degli appalti pubblici e relativi subcontratti” sottoscritto tra le Prefetture Siciliane ed ANAS S.p.A. alla presenza del Sig. Ministro dell’Interno, e consentirà l’immediata condivisione, tra le Forze di Polizia e la Stazione appaltante, delle informazioni relative ai soggetti che compongono la complessa struttura di “filiera” impegnata nella realizzazione dei lavori, fino a giungere ai dati di dettaglio riferiti alle maestranze ed ai mezzi impegnati nei cantieri. Nella fase di prima attuazione, saranno interessati da questa innovativa forma di monitoraggio i lavori di ammodernamento e sistemazione della S.S. 117 in territorio del Comune di Mistretta.

Articoli simili

Posta un commento