ANSF-POLIZIA FERROVIARIA-FIPAV al lavoro per la terza edizione del “Gioca Volley S3…in sicurezza”

ANSF-POLIZIA FERROVIARIA-FIPAV al lavoro per la terza edizione del “Gioca Volley S3…in sicurezza”

Fervono i preparativi in vista della terza edizione del progetto “Gioca Volley S3…in sicurezza”.

Dopo il grande successo delle precedenti due edizioni, infatti, torna a grande richiesta il “Gioca Volley S3…in sicurezza”, progetto che ha visto ANSF, POLFER e FIPAV impegnate nell’organizzazione di numerosi eventi di piazza su tutto il territorio nazionale.

Il progetto nasce dal protocollo d’intesa tra l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, la Polizia Ferroviaria e la FIPAV con l’obiettivo di sensibilizzare il mondo pallavolistico giovanile ad un uso corretto e consapevole del trasporto ferroviario per poter ridurre gli incidenti che vedono coinvolti spesso ragazzi in giovane età.

La sinergia in piazza degli operatori della Polizia Ferroviaria, del personale dell’ANSF e dei tecnici della Federazione mira proprio a promuovere tra i ragazzi la cultura della sicurezza ferroviaria ed in genere della legalità e del rispetto delle regole.

Valori condivisi dai partners e declinati attraverso lo sport e il gioco di squadra nel senso più ampio di socialità. Il villaggio, come ormai di consueto, verrà allestito dalla Federazione Italiana Pallavolo con il prezioso contributo dei vari Comitati Territoriali e da Kinder + Sport Joy of Moving da oltre quindici anni al fianco di Fipav per la promozione e lo sviluppo del volley giovanile.

Numerosi saranno gli appuntamenti che vedranno il villaggio di “Gioca Volley S3…in Sicurezza” in giro per l’Italia.

Si comincerà sabato 12 maggio a Prato, in Piazza delle Carceri; dopo due settimane, il 26 maggio, tutti a Brescia dove, in Campo Marte, i giovani atleti daranno vita a una giornata interamente dedicata alla pallavolo e alla sicurezza.

Il tour proseguirà poi in Sardegna con Cagliari che ospiterà sabato 2 giugno in via Roma il villaggio di “Gioca Volley S3… in sicurezza” per una Festa della Repubblica tutta da ricordare per i giovani partecipanti.

Dopo qualche mese di pausa e trascorsa l’estate il Tour riprenderà con Genova che per la prima volta ospiterà il festoso villaggio nel mese di ottobre.

Le sorprese però non sono finite qui con gli altri appuntamenti che verranno resi noti a breve.

Come è ormai prassi il tour sarà quindi un villaggio itinerante che toccherà importanti piazze e impianti di gioco italiani coinvolgendo un gran numero di bambini e la partecipazione attiva del testimonial Andrea Lucchetta divenuto un esempio e punto di riferimento valoriale per bambini, ragazzi e adulti.

Un circolo virtuoso in cui adolescenti, genitori e insegnanti si faranno portavoce del messaggio della sicurezza ferroviaria.

Articoli simili

Posta un commento