Il presidente Nastasi sollecita gli atti per la nomina dei Revisori dei Conti di Milazzo

Il presidente Nastasi sollecita gli atti per la nomina dei Revisori dei Conti di Milazzo

Il presidente Gianfranco Nastasi ha inviato una lettera al ragioniere generale, Francesco Consiglio, evidenziando che «a tutt’oggi non è pervenuto a questo Ufficio di presidenza alcun atto relativa alla nomina» ricordando che l’attività di controllo e vigilanza sulla regolarità contabile da parte del collegio dei revisori è fondamentale soprattutto in questa fase in cui il Comune è chiamato a pronunciarsi su diversi bilanci, primo tra tutti il Consuntivo 2014».

L’attuale Collegio composto dai professionisti Giuseppe Magistri, Pasquale Impellizzeri e Antonino Merillo è già scaduto e in regime di proroga sino a fine maggio.
L’ufficio finanziario ha pubblicato il bando per ricevere il curriculum di coloro che avendo i requisiti intendono proporsi in tale ruolo ma adesso occorrerà – è la prima volta che accade a Milazzo – procedere tramite sorteggio come prevede la normativa. L’estrazione a sorte va effettuata alla presenza del segretario generale in una seduta del consiglio comunale da svolgersi entro 45 giorni dalla scadenza dell’organo di revisione e quindi entro il 25 maggio.

Per tale ragione ieri il presidente del civico consesso Gianfranco Nastasi ha inviato il sollecito

Articoli simili

Posta un commento