Il sindaco Formica presente al varo dell’unità navale “Cabrini” della Marina Militare

Il sindaco Formica presente al varo dell’unità navale “Cabrini” della Marina Militare

Il sindaco Giovanni Formica ha presenziato questa mattina a Messina alla cerimonia del varo della nave “Angelo Cabrini” della Marina Militare. Alla cerimonia, svoltasi presso i cantieri navali Intermarine, hanno partecipato il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio Valter Girardelli, il prefetto Maria Carmela Librizzi, il Comandante Marittimo Sicilia Nicola De Felice, il Comandante Santo Giacomo Le Grottaglie e la Contessa Maria Guglielmina Rizzo.

L’occasione ha consentito al Sindaco e al Capo di Stato Maggiore Girardelli di ricordare l’eroe milazzese Luigi Rizzo in vista delle prossime celebrazioni nazionali.

Nave Cabrini è un versatile e moderno mezzo navale che fornirà un elevato valore aggiunto alle peculiari capacità della Marina Militare. Nella fattispecie, le unità navali classe Cabrini, forniranno supporto alle operazioni delle Forze Speciali della MM (Gruppo Operativo Incursori – G.O.I.), sia esso nella fase di addestramento che nella conduzione delle stesse. In aggiunta, concorreranno al controllo dei traffici marittimi, al contrasto dei traffici illeciti, alla sicurezza in ambienti con presenza di minaccia asimmetrica e all’evacuazione di personale da aree di crisi.

Un ulteriore esempio – ha detto Girardelli ­ delle notevoli capacità e della elevatissima professionalità della nostra industria nazionale intesa nel suo complesso di gruppi industriali maggiori e di piccole e medie imprese”.

Articoli simili

Posta un commento