Consuntivo 2014, martedì torna a riunirsi la prima commissione del Comune di Milazzo

Consuntivo 2014, martedì torna a riunirsi la prima commissione del Comune di Milazzo

Si riunirà martedì prossimo la prima commissione consiliare convocata dal presidente Antonio Foti per trattare, tra i vari argomenti, anche il Conto Consuntivo 2014. Il punto è stato già dibattuto in una prima seduta e i lavori si sono arenati per la scadenza del mandato del Collegio dei revisori dei conti. Alcuni consiglieri hanno chiesto chiarimenti sul documento contabile, ma scaduta la proroga dei 45 giorni e non insediatosi il nuovo Collegio si è creata una fase di stand by. Sulla questione il presidente Foti ha inviato una nota all’assessorato agli enti locali per informarlo sulla situazione comunicando che avrebbe ripreso la trattazione del rendiconto 2014 non appena si fosse insediato il nuovo collegio peraltro eletto tramite sorteggio pochi giorni fa. Nel contempo lo stesso Foti ha chiesto al dirigente dell’ufficio di ragioneria “di comunicare con urgenza vista la scadenza dei termini, l’avvenuto insediamento del nuovo organo dei revisori dei conti per poter discutere ed esitare quanto prima il Consuntivo 2014”. Nella giornata di ieri l’altro i consiglieri Italiano, Spinelli, Nanì e Piraino a loro volta hanno scritto al presidente Foti per chiedergli comunque di convocare ugualmente la commissione, alla luce della disponibilità manifestata dal presidente uscente dei revisori, Giuseppe Magistri, di fornire dei chiarimenti sullo strumento finanziario che dovrà andare in Aula, in quanto proprio il Collegio presieduto da Magistri ha redatto il parere di competenza. Sulla scorta di questa richiesta, Foti ha deciso di convocare comunque la commissione per riaprire il dibattito.

Articoli simili

Posta un commento