Cerimonia di intitolazione della Sala Riunioni del Servizio per il Sistema Informativo Interforze (SSII) della Direzione Centrale Polizia Criminale alla memoria del Sostituto Direttore Tecnico della Polizia di Stato Luigi ASTARITA

Cerimonia di intitolazione della Sala Riunioni del Servizio per il Sistema Informativo Interforze (SSII) della Direzione Centrale Polizia Criminale alla memoria del Sostituto Direttore Tecnico della Polizia di Stato Luigi ASTARITA

Ieri mattina, presso la Direzione Centrale della Polizia Criminale, si è svolta la cerimonia di intitolazione della Sala Riunioni del Servizio per il Sistema Informativo Interforze (SSII) alla memoria del Sostituto Direttore Tecnico della Polizia di Stato Luigi Astarita, alla presenza del Vice Capo della Polizia – Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza – Prefetto Nicolo´ Marcello D´ANGELO, della moglie del compianto dott. Astarita, Sig.ra Anna Lisa Di Vito, dei familiari, del Cappellano Coordinatore Nazionale Vicario Don Angelo Maria Oddi, dei Direttori della Direzione Investigativa Antimafia (DIA) e della Direzione Centrale Servizi Antidroga (DCSA).

Dopo lo scoprimento della targa di intitolazione da parte della Signora Anna Lisa Di Vito e del Vice Capo della Polizia, le Autorità´ presenti hanno ricordato il dott. Luigi Astarita che ha prestato servizio presso il CED sin dal 1979, contribuendo attivamente alla costituzione dell´attuale moderno assetto del Sistema Informativo Interforze.

Il Vice Capo della Polizia Prefetto D´Angelo ha sottolineato lo spirito di attaccamento all´istituzione ed il non comune senso del dovere del dott. Astarita, cui va riconosciuto anche il ruolo attivo di promozione del “Pensionato Day”, manifestazione annuale in cui il personale del Sistema Informativo Interforze, in servizio ed in quiescenza, si ritrova per celebrare e ricordare il lavoro svolto congiuntamente, consolidando lo spirito di appartenenza.

Alla cerimonia, ha partecipato una folta rappresentanza del personale Interforze del Compendio Anagnina a testimonianza delle qualità professionali ed umane del dott. Luigi Astarita che gli hanno consentito di divenire punto di riferimento per il personale del CED Interforze e prezioso collaboratore dei direttori che nel corso del tempo si sono susseguiti nell´incarico.

Articoli simili

Posta un commento