Verifiche vulnerabilità sismiche nelle scuole, assegnati fondi al Comune di Milazzo

Verifiche vulnerabilità sismiche nelle scuole, assegnati fondi al Comune di Milazzo

In arrivo dalla Regione contributi per l’esecuzione di indagini diagnostiche nelle scuole cittadine. Le istanze per ottenere i finanziamenti necessari alla verifica della vulnerabilità sismica degli edifici scolastici comunali, presentate dal responsabile dell’Ufficio Europa, Giovanni Mangano sono state accolte in fase di istruttoria e valutazione dal dirigente generale del Dipartimento regionale dell’istruzione e della formazione professionale.

Gli interventi riguarderanno i seguenti istituti: scuola infanzia Capo (somma disponibile 6 mila euro); scuola media Garibaldi (27 mila euro cui si aggiungono altri 6 mila euro per la palestra); scuola elementare Piaggia (40 mila più altri 6 mila per la palestra); scuola Luigi Rizzo (27 mila euro).

«Siamo soddisfatti per aver ottenuto il finanziamento di tutte le richieste avanzate – spiega Mangano – e adesso si potrà finanziare le indagini diagnostiche degli edifici scolastici, adempimento importante alla luce anche della vetustà degli edifici. Queste somme sono la dimostrazione che le opportunità di accedere a risorse esterne al bilancio comunale ci sono, ma è fondamentale essere pronti per intercettarle e soprattutto avere continua contezza sui vari bandi».

Articoli simili

Posta un commento